Corso sperimentale di treeclimbing per vigili del fuoco

Nei giorni 13 e 14 aprile ’16 si è svolto, in collaborazione tra il comando Regionale di Firenze dei Vigili del Fuoco e la sezione Formazione del Consorzio Sinergia Verde, il Corso Sperimentale di recupero del ferito in Treeclimbing.

Il corso è stato composto da una prima parte di teoria svoltasi in aula in cui vigili del fuoco (SAF) hanno avuto l’opportunità di approfondire le conoscenze sulle tecniche di lavoro utilizzate dagli arboricoltori per: l’accesso, la movimentazione e il lavoro in pianta .

Inoltre sono stati visionati alcuni incidenti di arboricoltori, le problematiche connesse alla sindrome da sospensione inerte di un operatore su fune su alberi, le specificità del lavoro in potatura e abbattimento connesse alle criticità nel recupero dell’infortunato.

La parte pratica del corso è stata inizialmente di “contatto” con le attrezzature da treeclimbing e poi di simulazione di soccorso all’infortunato.

Gli scenari simulati in cui vigili dovevano soccorrere il ferito sono stati sia in fase di potatura su un bell’esemplare di Leccio (circa 25-30 metri) sia in fase di abbattimento sul fusto (”palo di abbattimento”).

L’interesse e la passione dimostrata dagli operatori SAF durante questo corso sperimentale è stato tale da far sperare che tali momenti formativi e di approfondimento siano solo all’inizio …

Fiduciosi che incontri come questi portino ad una crescita professionale e degli standard di sicurezza di tutti gli operatori coinvolti a vario titolo nel nostro settore i docenti del corso che è stato erogato a titolo gratuito (Volontariato) Bini Stefano, Cortigiani Matteo, Leoncini Lapo, Mattei Marco, Minto Andrea, Pelli Tobias, Pesciulli Nicola ringraziano: per l’organizzazione del corso il Comando Regionale dei Vigili del Fuoco della Toscana , l’Ing. Andrea Brandigi e il capo squadra SAF Stefano Primigalli , la dott.sa Cecilia Cantini del Comune di Firenze per la disponibilità all’ utilizzo del Parco Delle Cascine.