Come i bambini vedono gli alberi

Come i bambini vedono gli alberi

Disegni dei bambini della terza elementare, scuola Rodari, di San Giovanni Valdarno

Per chi non è arboricoltore forse questi disegni non suscitano nessuno stupore; certo, sono bene fatti pensando che li hanno realizzati dei bambini delle elementari, ma per noi che eravamo lì a lavorare, mentre gli alunni ci ritraevano, lo stupore è grande nel vedere che gli alberi ritratti sono tutti capitozzati. Il nostro intervento di potatura consisteva nel riequilibrare le chiome e levare il secco quindi, nè prima, nè dopo queste piante avevano l’aspetto ritratto!

Riflettendoci non ci stupiamo più di tanto nel vedere questi disegni, in quanto nella maggior parte dei casi, dove i bambini guardano vedono piante ridotte in questo stato. La potatura dunque, nel loro immaginario, equivale a spogliare gli alberi della loro chioma.

La cura e la gestione degli alberi, sia nel privato che nel pubblico, sono viste nella maggior parte dei casi come il tentativo di ridurre presunti problemi. Le troppe foglie “che sporcano”, i rami che vanno nel giardino del vicino come fossero le mani di un ladro, la paura che qualche fronda, o l’intera pianta, cada su case o macchine. L’ombra non fa crescere l’erba in giardino!

Così i bambini assistono fin da piccoli a una gestione degli alberi improntata al contenimento di problemi, senza nessun riguardo verso i vantaggi e i benefici, non solo estetici, che gli alberi regalano alla città e ai suoi abitanti. Ossigeno, contenimento delle polveri sottili, ombra, colori e odori, uno schermo per il vento, etc…

Sappiamo tutti che i bambini sono spugne e il buon esempio è il miglior insegnante, vista quindi la scarsa cultura dell’ambiente da parte di tutti: pubblica amministrazione e privati cittadini, il rimedio più efficace potrebbe essere l’educazione, sia a casa che nelle scuole, nella speranza che il bambino di oggi sia un adulto più coscienzioso domani.

Si ringrazia per la felice iniziativa gli insegnanti e gli alunni della Scuola Elementare Gianni Rodari, di San Giovanni Valdarno.

P1160537   P1160539   P1160545